Matajur m.1641, in cammino sul monte.

libro-matayur2

Un percorso nel tempo tra uomini e ambiente.

Nel trentennale dell’ inaugurazione del Rifugio “Senatore Guglielmo Pelizzo ” al Monte Matajur, la sezione C.A.I. di Cividale del Friuli ha pensato di riunire i contributi più significativi degli appassionati e specialisti nei vari settori, per offrire ai soci ed ai simpatizzanti una testimonianza dell’ interesse che questa bella montagna ha saputo suscitare da sempre.

Scalata da Ardito Desio , e conquistata da Romel, questa montagna e ricca di storia e natura..

Il C.A.I. di Cividale, si rivolse a me per arricchire questo interessante libro con diverse immagini naturalistiche.

1 Comment

  1. possiedo gelosamente una copia di questo libro. In alcune foto compaio anch’io. In una foto vecchia dell’epoca delle prime gare di sci compare anche mio padre.

    Un saluto
    Luca “montagne sottosopra”

Leave a Reply to Luca "montagne sottosopra